Museo mercantile

   Bolzano •

Chiamaci

Condividere

Museo mercantile

Il commercio,uno dei motori della storia di Bolzano, riassunto in un museo.

Nel punto di intersezione di due grandi culture europee, situata su uno dei più importanti e diretti itinerari tra due grandi spazi economici, Bolzano era e resta una città dedita al commercio. E la sua complessa storia ne è una chiara dimostrazione. Già nel Medioevo a Bolzano venivano tenute, quattro volte all'anno, fiere in cui si incontravano mercanti provenienti dai maggiori centri commerciali di allora, Augusta e Venezia. Nel 1635, su ordine dell'arciduchessa Claudia de'Medici, sorse la Magistratura Mercantile. Durante le fiere questo tribunale mercantile veniva gestito da due stimati commercianti, rispettivamente italiani e tedeschi, per dirimere i dissensi e le controversie. All'inizio del XVIII secolo fu eretto, in opulento stile barocco, l'odierno edificio bolzanino di Via Argentieri. Dopo lo scioglimento del Magistrato Mercantile nel 1851 l'edificio divenne sede della Camera di Commercio e rimase tale fino al 1979. Dopo un restauro accurato l'edificio mercantile è stato reso nuovamente accessibile come museo e presenta, in un percorso ben comprensibile, la storia del commercio a Bolzano e quindi anche gran parte della storia in generale. Il visitatore può ammirare numerosi quadri, pregevoli oggetti di arredo e mobilio di valore. Innumerevoli documenti relativi alla storia del commercio, pratiche originali, oggetti d'arte e ovviamente i circostanti ambienti fastosi non possono non attirare la nostra attenzione.

Eventi presso Museo mercantile

  • Mostre
I mercanti, l'imperatore e gli artisti
  • Bolzano, 24/09/2018 // 10:00 - 12:30
  • Musica & concerti
Benjamin Appl | Graham Johnson
  • Bolzano, a partire dal 15/02/2019 // 20:00 - 22:00