Mostre

Weibrations - il lato femminile

Organizzatore: Museo Eccel Kreuzer
Aggiungi al preferiti
Condividere

La nuova mostra temporanea presenta opere di dodici artiste, estrapolate dalla collezione Eccel Kreuzer.

La seconda esposizione temporanea dalla Collezione Eccel Kreuzer da nuova luce agli impulsi femminili presenti nell’arte locale del XX secolo e mette in risalto le artiste della collezione.
La varietà delle posizioni femminili va dalla prima generazione di donne che dopo la prima guerra mondiale ebbe accesso alle accademie, fino alle artiste contemporanee, le quali interagiscono nell’attuale contesto artistico anche a livello internazionale. In quest’ottica si possono ammirare le opere di Julia Bornefeld, Maria Delago, Margareth Dorigatti, Hilde Goldsch-midt, May Hofer, Elisabeth Hölzl, Gina Klaber Thusek, Erika Giovanna Klien, Sissa Micheli, Berty Skuber, Esther Stocker e Karin Welponer, in una narrazione artistica che ci porta fino al XXI secolo, seguendo i grandi sviluppi sociali e culturali delle epoche attraversate.


validato dalla redazione



Informazioni sulla mostra


Implementazione

Curatore: Verena Oberparleiter