Musica & concerti

Vixen

Organizzatore: Stiftung Haydn von Bozen und Trient
Aggiungi al preferiti
Condividere

Cuffie alle orecchie, inizia l’opera! Con la sua Silent Opera, Daisy Evans porta in scena il teatro musicale del XXI secolo creando una nuova, intensa esperienza operistica.

L'opera in questione è La piccola volpe astuta
di Janáček, la storia di un guardaboschi che cattura una volpe per addomesticarla. La volpe in realtà riesce a fuggire e a iniziare una nuova vita nel bosco. Purtroppo non durerà a lungo. Con Vixen, Daisy Evans rivoluziona non solo la rappresentazione operistica, adattandola al XXI secolo, ma anche la stessa trama. La volpe si trasforma infatti in una giovane donna sicura di sé, maltrattata e ripudiata da una società a dominanza maschile. Il suo canto è una lode al femminismo e alla libertà delle donne, ma in cambio non raccoglie che pregiudizi e umiliazioni. Resiste però alla tempesta e si ritaglia il proprio spazio nell'inospitale underground londinese. Ed è proprio questo il palcoscenico scelto originariamente da Daisy Evans per la rappresentazione dell'opera, che a Trento va invece in scena nelle Gallerie di Piedicastello, due tunnel autostradali dismessi. Per questa avventura operistica ci si addentra letteralmente nella storia.


validato dalla redazione



Musica


Genere

Crossover


Implementazione

Direttore: Stephen Higgins
Direzione: Daisy Evans
Opere di: Leoš Janáček


Questo evento fa parte della serie di eventi

Programma 2018/19 Oper.a 20.21