Letteratura

Serata di lettura: Fratello minore

Organizzatore: Heimat - Brixen Bressanone Persenon
Aggiungi al preferiti
Condividere

Alla serata di lettura Stefano Zangrando presenta il suo nuovo libro »Fratello minore«.

Berlino, zona est, un autunno degli anni Novanta, prima dell’alba. Un uomo scende in strada, è uno scrittore semisconosciuto e un ex-bevitore. Ha quarant’anni e la sua vita è sospesa. È un fallimento quello che ha alle spalle? E i pochi anni di vita che ancora lo aspettano possono dirsi all’altezza delle sue aspirazioni?

C’è poco di romantico nell’essere davvero uno scrittore maledetto. Vent’anni dopo, un autore italiano che a Berlino ci va spesso s’imbatte nei ricordi che quell’uomo ha lasciato in chi lo ha conosciuto. Si mette sulle sue tracce, ne scopre i testi, decide di ricostruirne la figura. Immagina, interroga, si rivolge a lui. Ne rievoca il passato famigliare, con i genitori ebrei prima fuggiti dal nazismo e poi approdati nella Germania comunista, con i fratelli anch’essi artisti, ugualmente ribelli contro lo status quo incarnato dal padre funzionario e tutti condannati a una fine precoce. Fa parlare su un palcoscenico immaginario le donne che lo hanno amato. Visita la sua tomba e ne commenta gli ultimi anni, il tentativo di riscattare un’esistenza di rabbie e sconfitte. Fino a salvarne, grazie alla poesia, la purezza ferita.


Stefano Zangrando,

è autore, traduttore e docente. Nel 2008 ha ottenuto una borsa di scrittura dell’Accademia delle Arti di Berlino, nel 2009 il riconoscimento Nuove leve del Premio italo-tedesco per la traduzione letteraria. È membro fondatore del Seminario Internazionale sul Romanzo presso l’Università di Trento e co-presidente dell’Unione Autrici e Autori del Sudtirolo. Ha collaborato o collabora con varie testate, riviste e blog, fra cui Alias, il manifesto, L’indice dei libri, Doppiozero,Nazione indianae Zibaldoni. Tra le sue opere narrative Quando si vive(Keller, 2009) e Amateurs(Alpha Beta, 2016). Vive e lavora fra il Trentino - Alto Adige e Berlino. Il suo ultimo libro è Fratello minore. Sorte, amori e pagine di Peter B.,seconda pubblicazione della collana di narrativa «Senza rotta» dell’editore Arkadia di Cagliari.


eine Zusammenarbeit von / in collaborazione con

Stadtbibliothek Brixen / Biblioteca Civica Bressanone

heimat Brixen/Bressanone/Persenon


validato dalla redazione



Caratteristiche dell’evento


Informazioni partecipazione

Accesso privo di barriere architettoniche


Meteo

Evento suggerito anche in caso di maltempo

Informazioni sull'evento lettarario


Implementazione

Accompagnamento musicale: Marco Buzzoni
Introduzione: Enrico De Zordo
Libro di: Stefano Zangrandop

Ulteriori eventi dell'organizzatore

  • Letteratura
Serata di lettura: Einmal Option und zurück
  • Bressanone, 10/12/2019 // 20:00 - 22:00