Mostre

KIEN peinture pure

Organizzatore: Museo Civico di Brunico
Aggiungi al preferiti
Condividere

Omaggio a un europeo sudtirolese

Josef Kienlechner (Bolzano 1903 – Roma/Brunico 1985), o meglio Josef Kien, abbreviazione da lui usata con naturale disinvoltura, ha un orientamento internazionale come pochi altri pittori della sua generazione con radici tirolesi.Soltanto uno sguardo alla sua vita movimentata, le cui tappe principali furono Berlino, Parigi, Roma, Murnau e Bracciano, mostra chiaramente la curiosità con cui partecipò agli sviluppi artistici e culturali. Dopo un primo periodo con approcci figurativi e tardo-cubisti dalla fine degli anni Cinquanta in poi si avvicinò gradualmente all’astrazione. 

Sostanzialmente, fin dall’inizio della sua opera creativa Kien mira alle conclusioni chiare di una “peinture pure”: non si tratta di contenuti, ma di un mondo che si contrappone alle avversità della realtà, della meravigliosa sintonia tra forma e colore nel senso di “un’armonia parallela alla natura”, in cui l’aspetto materiale sembra in un certo qual modo annullato.


validato dalla redazione



Caratteristiche dell’evento


Altro

Evento suggerito anche in caso di maltempo


Informazioni partecipazione

Accesso privo di barriere architettoniche


Informazioni sulla mostra


Implementazione

Curatore: Eva Gratl & Karl Kraus