Mostre

Bellezze fugaci

Aggiungi al preferiti
Condividere

Mostra fotografica - Viktor Canins

La questione della bellezza eterna attraversa come un filo rosso la mostra fotografica di Viktor Canins, che invita i visitatori ad ampliare i propri orizzonti percettivi. Da diversi anni, questo fotografo amatoriale si è concentrato sulle abitudini delle farfalle nei dintorni di Laion, al fine di immortalarne, catturarne e conservarne l’aspetto estetico. È una bellezza che nasce dalla comprensione della natura, dei cicli vitali e della fugacità del momento. Le sue immagini attirano l’attenzione, mostrano ciò che vive e che muore, perché la vita di queste delicate creature è breve. Le foto esposte sono quindi più di semplici raffigurazioni: sono finestre su un mondo spesso ignorato. [Testo: Barbara Obrist] Nato nel 1956, Viktor Canins è un elettricista di Ortisei, in Val Gardena, che accanto alla passione per le farfalle si è dedicato alla musica: suona la chitarra e il contrabbasso in diversi gruppi. Informazioni più dettagliate possono essere richieste a Elisabeth Frei, tel. 333 455 62 36 Orari d’apertura: Lu + Me + Sa ore 08:30–11:30; Ma 14:30–17:30; Gi 17:30–20:00; Ve 17:30–19:00 Seguiteci su Instagram: bibliothek.lajen Tutte le mostre realizzate fino a ora su www.lajen.eu

Ulteriori eventi dell'organizzatore

  • Mostre
Opere pittoriche
  • Laion, 25/07/2024 // 8:00 - 18:30