Cantina Bolzano

   Bolzano • Via San Maurizio 36

Chiamaci

Condividere

Cantina Bolzano

La cantina Bolzano ha iniziato la sua lunga storia di successo nel lontano 1908, quando gli agricoltori di Gries presero la decisione di fondare una cooperativa vitivinicola.

Il Lagrein, una varietà di vino autoctona dell'Alto Adige meritava di essere conservato in cantina e quindi commercializzato. Questa è la convinzione che ha contribuito ad una decisione di successo. Gli affari giravano bene, specialmente dopo la 2° guerra mondiale, quando la cantina Gries si affermò sul mercato con il suo Lagrein rosato. Non si può dire lo stesso degli anni 70 e 80 del secolo scorso che si presentarono invece come periodi difficili. Fu allora che la cantina decise di dare una svolta alla sua politica produttiva, prediligendo la qualità alla quantità. Le vendite, in particolar modo del vino principe Lagrein, aumentarono considerevolmente e costantemente e regalarono alla cantina numerosi riconoscimenti anno dopo anno.
Nel 2001 le cantine Gries e Santa Maddalena si fusero. La "nuova" cantina porta adesso il nome di cantina Bolzano. Nella parte orientale di Bolzano, in via Brennero, sotto le colline rivestite di vigneti di Santa Maddalena, si trova l'enoteca St. Maddalena, un'altra vendita al dettaglio della cantina Bolzano.
Il punto vendita e l'enoteca dell'odierna cantina Bolzano è il luogo ideale per farsi un'idea del gusto sul "luogo dei fatti" e per provare le diverse prelibatezze vinicole di entrambe le sedi, quella di Gries e di Santa Maddalena.

Eventi presso Cantina Bolzano

  • Visita guidata
Dal vigneto al bicchiere
  • Bolzano, 09/03/2021 // 15:00 - 17:00