Teatro

Wordbox - Cantiere aperto in nome del padre

Organizzatore: Teatro Stabile
Aggiungi al preferiti
Condividere

Mario Perrotta, apre agli spettatori le prove del suo monologo “In nome del padre” conducendo presenti alla scoperta della genesi dello spettacolo.

Dal 22 novembre riprende Wordbox - Parole per il teatro, la rassegna che porta il pubblico a stretto contatto con una fase della messa in scena teatrale solitamente inaccessibile come le prove dello spettacolo nel momento cruciale in cui si affinano personaggi, movimenti e quadri che andranno a comporre la pièce. Il primo dei quattro appuntamenti della nuova edizione di Wordbox è intitolato "Cantiere aperto in nome del padre" e si svolgerà dal 22 novembre all'1 dicembre alle 18.30. Al centro di questo primo appuntamento il lavoro di Mario Perrotta, un narratore sensibile, empatico e versatile, un ricercatore profondo e scrupoloso, capace di far rivivere frammenti della nostra storia rimasti nell'oscurità e di insinuarsi nelle pieghe della nostra società calandosi nelle vesti dei protagonisti meno appariscenti. Nella Sala prove al 7° piano del Teatro Comunale di Bolzano, Perrotta aprirà agli spettatori le prove del suo monologo "In nome del padre", una produzione del Teatro Stabile di Bolzano, che debutterà in prima assoluta a metà dicembre al Piccolo Teatro di Milano, per poi fare tappa a Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico e Vipiteno nell'ambito di una lunga tournèe nazionale. Perrotta condurrà i presenti alla scoperta della genesi dello spettacolo, nato in collaborazione con lo psicanalista Massimo Recalcati, autore di numerose pubblicazioni dedicate al tema della paternità oggi.


validato dalla redazione



Caratteristiche dell’evento


Meteo

Evento suggerito anche in caso di maltempo


Informazioni sull'opera teatrale


Cast e organizzazione

Autore: Mario Perrotta
Regia: Mario Perrotta


Questo evento fa parte della serie di eventi

Wordbox - Parole Per Il Teatro