Teatro

TANGO DEL CALCIO DI RIGORE

Organizzatore: Teatro Stabile di Bolzano
Aggiungi al preferiti
Condividere

A quarant’anni dai mondiali in Argentina, un bambino di allora rievoca storie di “futbol” e di politica, a cavallo tra mito, realismo magico e storia.

Il 25 giugno 1978. All’ Estadio Monumental di Buenos Aires si gioca Argentina-Olanda, finale dei mondiali di calcio. Il clima è incandescente: l’Argentina deve vincere a tutti i costi. Seduto in tribuna d’onore c’è, infatti, il generale Jorge Videla, il burattinaio del mondiale, al potere dal golpe del 1976. Accanto a lui c’è Licio Gelli, il Venerabile della loggia P2, suo amico personale. La partita finisce 3 a 1 per i padroni di casa e chiude la più vasta e costosa operazione di propaganda politica a mezzo dello sport dopo le Olimpiadi tedesche del ’36. Questo dolente “tango”, ballato al ritmo di un calcio di rigore, evoca storie e personaggi imprevedibili. Ecco il figlio del cowboy Butch Cassidy che arbitra, pistole alla mano, un surreale campionato giocato in Patagonia nel 1942. Oppure la “prima guerra del football”, sobillata dalla CIA e combattuta nel 1969 tra Salvador e Honduras; o l’episodio del rigore più lungo della storia del calcio, protagonista suo malgrado Gato Diaz, anziano portiere dell’Estrella Polar. E ancora la storia di Francisco Valdes, capitano del Cile, costretto dai militari di Pinochet a segnare un gol senza alcun avversario in campo. Uno spettacolo tra mito e inchiesta, musica, favola e teatro civile, che forse sarebbe piaciuto a Osvaldo Soriano e a Ryszard Kapuscinzki.

Bolzano, Teatro Comunale, Sala Grande 23 - 26 gennaio




Bolzano, Teatro Comunale Sala Grande,  23 - 26 gennaio


validato dalla redazione



Caratteristiche dell’evento


Informazioni partecipazione

Accesso privo di barriere architettoniche


Meteo

Evento suggerito anche in caso di maltempo

Informazioni sull'opera teatrale


Cast e organizzazione

Attori: Neri Marcorè, Ugo Dighero
Autore: Giorgio Gallione
Regia: Giorgio Gallione


Genere

Dramma

Questo evento fa parte della serie di eventi

Stagione 2019/2020

Ulteriori eventi dell'organizzatore

  • Teatro
LA MERAVIGLIA
  • Bressanone, 27/11/2020 // 20:30 - 22:30
  • Teatro
Stagione 2019/2020
  • Merano, 25/02/2020 // 20:30 - 22:30
  • Teatro
MORTE DI UN COMMESSO VIAGGIATORE
  • Bolzano, 27/02/2020 // 20:30 - 22:30
  • Teatro
LA GIOIA
  • Bolzano, 19/03/2020 // 20:30 - 22:30
  • Teatro
IL COSTRUTTORE SOLNESS
  • Bolzano, 16/04/2020 // 20:30 - 22:30
  • Danza
GERSCHWIN SUITE / SCHUBERT FRAMES
  • Vipiteno, 19/04/2020 // 20:30 - 22:30