Mostre

Simbolo, potere, mobilità. Il Tirolo nelle mappe storiche

Organizzatore: Castel Tirolo - Museo storico-culturale della Provincia di Bolzano
Aggiungi al preferiti
Condividere

Mostra speciale al museo storico-culturale Castel Tirolo sulla cartografia tirolese

Negli ultimi decenni le antiche carte geografiche sono diventate una base indispensabile per la ricerca. Esse infatti non riportano informazioni neutrali, ma documentano le condizioni politiche ed economiche di un determinato periodo storico. Non va quindi sottovalutata la loro importanza come strumento di propaganda: con esse venivano condotte e pianificate le battaglie, visualizzati i confini e i territori, risolte le dispute di confine e amministrati gli Stati. Molte carte mostrano tra l’altro anche zone minerarie, terreni agricoli e forestali, aree industrializzate, la rete stradale e ferroviaria, così come percorsi escursionistici e piste da sci. Questa mostra, in oltre cinquanta tra carte geografiche e parti di esse provenienti principalmente da archivi e biblioteche tirolesi, porta alla luce nel contesto dello sviluppo generale della cartografia dall’Antichità al XX secolo l’esempio del Tirolo quale collegamento tra cartografia, politica ed economia.

Tematiche principali: Gli albori della cartografia (XVI/XVII secolo); Il Tirolo rappresentato dai cartografi tedeschi, olandesi e francesi; Le catastrofi naturali – la regolazione dei fiumi; L’inizio dei rilievi; Peter Anich e il suo tempo; La ricognizione topografica; I trasporti; Il turismo; L’industria mineraria e l’agricoltura; La guerra e la propaganda.

Curatrice: Petra Svatek, Akademie der Wissenschaften, Vienna


validato dalla redazione


Ulteriori eventi dell'organizzatore

  • Mostre
Elisabeth Oberrauch - ATLAS
  • Tirolo, 30/07/2021 // 10:00 - 17:00
  • Altro
Castel Tirolo
  • Tirolo, 30/07/2021 // 10:00 - 17:00
  • Mostre
Peter Assmann. Tappeto in transito
  • Tirolo, 11/09/2021 // 10:00 - 17:00