Teatro

Medea

Organizzatore: Vereinigte Bühnen Bozen
Aggiungi al preferiti
Condividere

di Franz Grillparzer

Interpreti
Kreon Christoph Kail
Kreusa Constanze Passin
Jason Hannes Perkmann
Medea Marie-Therese Futterknecht
Gora Patrizia Pfeifer
Trama
Medea, figlia del re della Colchide, deve fuggire dalla sua patria, bandita e maledetta dal proprio padre perché innamorata di Giasone, nemico e capo della spedizione degli Argonauti. Il bacio di Giasone l'ha fulminata: due volte gli ha salvato la vita nella Colchide, e grazie alle sue doti magiche l'ha aiutato a riconquistare il vello d'oro, un manto magico. La coppia trova rifugio dallo zio di Giasone. Quando questi muore, Giasone e Medea sono i principali sospettati e vengono cacciati. I due vagano senza meta finché arrivano a Corinto, dove Giasone chiede asilo all'amico paterno Creonte. Costui tollera controvoglia Medea, nonostante i tentativi di quest'ultima di adattarsi alla nuova cultura. Quando Giasone di innamora di Creusa, la figlia di Creonte, è l'inizio della fine per Medea.

"Medea" è il pezzo principale della trilogia "Il Vello d'oro", creata tra il 1818 e il 1821: un testo teatrale di rara bellezza linguistica che ancora oggi non ha perso la sua attualità. Medea è la straniera, la bandita, la ferita, la speranzosa, la furente tra arbitrio, potere, interessi, distruzione e guerra.
Franz Grillparzer *1791 a Vienna, è uno dei poeti e scrittori teatrali austriaci più influenti del 19. secolo. Mentre i suoi primi testi erano influenzati dal Romanticismo, ha successivamente integrato elementi dell'Illuminismo e dello Sturm und Drang. Tra le sue opere principali troviamo (tradotte in italiano) "Sappho", "Il Vello d'oro", "Onde di mare e d'amore" e "Guai a dire bugie!". Morì nel 1872 a Vienna.
Cilli Drexel studiò Regia ad Amburgo dal 2002 al 2006. Ha lavorato nei teatri di Tübingen, Essen, Bielefeld, Lipsia, Bamberg, Berlino e Mannheim, dove nelle stagioni dal 2009/10 al 2011/12 è stata regista residente.




validato dalla redazione


Ulteriori eventi dell'organizzatore

  • Teatro
I FEEL LOVE - RIMANDATO ALLA STAGIONE 2020-21
  • Bolzano, 28/05/2020 // 20:00 - 22:00