Danza

LUNA CENERE- NATURAL GRAVITATION

Organizzatore: Fondazione Haydn di Bolzano e Trento
Aggiungi al preferiti
Condividere

Tribute to Isadora Ducan


Seconda apparizione a Bolzano Danza dopo l’intenso assolo Kokoro della giovane performer Luna Cenere, rivelazione della scena nazionale. Il suo Natural Gravitation,
è un assolo commissionato da Ravello Festival nell’estate del 2018
liberamente ispirato alla figura storica e rivoluzionaria di Isadora
Duncan e al suo celebre manifesto The dancer of the future pubblicato
nel 1928. Qui Duncan scriveva: “La danza dovrebbe semplicemente essere
la gravitazione naturale della volontà dell’individuo, che in definitiva
non è altro che la trasmissione nell’essere umano della gravitazione
dell’universo”. Ma anche: “la danza del futuro sarà un movimento nuovo,
una conseguenza di tutta l’evoluzione che il genere umano ha
attraversato. […] La danzatrice del futuro sarà quella in cui corpo e
anima saranno cresciuti così armoniosamente che il linguaggio naturale
della sua anima sarà il movimento corporeo. La danzatrice apparterrà
all’umanità intera. Non danzerà come una ninfa, una fata o una
‘coquette’, ma come una donna nella sua espressione più grande e pura”.
Ispirata da questo testo, Cenere reinterpreta il messaggio della Duncan
in un atto danzato dalla forma libera e naturalmente ciclica. Qui
l’armonia tra umano e natura, l’intelligenza, la spiritualità, la forza
di una donna si mettono in sintonia con l’universo. Un corpo nudo e un
pianeta in scena con un rimando chiaro al mito greco di Atlante.


validato dalla redazione



Caratteristiche dell’evento


Informazioni partecipazione

Accesso privo di barriere architettoniche


Meteo

Evento suggerito anche in caso di maltempo

Informazioni sull'evento di danza


Cast e organizzazione

Attori: Luna Cenere
Musiche: Heinali


Questo evento fa parte della serie di eventi

Bolzano Danza 2019