Visita guidata

Incontro tra culture | Il culto di Mitra: dalla Persia all’Alto Adige

Organizzatore: Museo Archeologico dell'Alto Adige
Aggiungi al preferiti
Condividere

Visita guidata in curdo-iracheno e italiano nella mostra temporanea „Lost & Found – Archeologia in Alto Adige prima del 1919"

Nel contesto della mostra temporanea „Lost & Found – Archeologia in Alto Adige prima del 1919” è visibile l’altare di Mitra di epoca romana, proveniente da Mules/Vipiteno, che si riferisce a un culto molto diffuso in età imperiale. L’origine di tale religione è però ancora più antica: Mitra era un dio venerato in Persia a partire dal 1200 a. C. e proprio da lì la sua conoscenza si diffonde in tutto l’impero romano e arriva anche in Alto Adige. Insieme alla mediatrice culturale Parang Baktiar seguiremo l’evoluzione e la diffusione di questo antico culto.

In lingua italiana e curdo-irachena.

In collaborazione con la cooperativa sociale Savera. Ingresso libero.




validato dalla redazione



Caratteristiche dell’evento


Informazioni partecipazione

Accesso privo di barriere architettoniche


Meteo

Evento suggerito anche in caso di maltempo

Ulteriori eventi dell'organizzatore

  • Visita guidata
Visite guidate per famiglie in lingua tedesca
  • Bolzano, 05/12/2020 // 14:00 - 14:50
  • Visita guidata
Visite guidate per famiglie: Ötzi e il suo mondo
  • Bolzano, 05/12/2020 // 15:30 - 16:40