Mostre

HIGH FIVE! 5 ANNI GALLERIA DORIS GHETTA

Organizzatore: Galleria Doris Ghetta
Aggiungi al preferiti
Condividere

A dicembre 2014, la Galleria Doris Ghetta si è trasferita a Pontives.

A dicembre 2014, la Galleria Doris Ghetta si è trasferita
a Pontives, dove aveva già organizzato due mostre pop-up nel corso delle estati
precedenti (2013 e 2014).

All'epoca Doris Ghetta aveva già diversi anni di
esperienza con la piccola galleria in Piazza S. Antonio e con l'arte nello
spazio pubblico. È lei infatti l'iniziatrice ed organizzatrice della Biennale
Gherdëina, che si è svolta per la prima volta nel 2008 nell'ambito di Manifesta
7. Nello stesso anno ha aperto la sua galleria, ha portato una selezione di
artisti altoatesini alle fiere di Basilea, Miami e New York. Gli artisti della
prima ora sono stati gli altoatesini Aron Demetz, Robert Bosisio, Arnold
Holzknecht, Robert Pan, oltre a Teodora Axente di Cluj. L'obiettivo era quello
di radicare la galleria a livello regionale e allo stesso tempo di estenderne
le antenne a livello internazionale il più velocemente possibile.

 

Dopo questo coraggioso inizio, furono anni di intensa
attività espositiva e di lavoro di sviluppo alla galleria di Pontives, con
l'obiettivo di farne un punto di riferimento per l'arte contemporanea. Hanno
facilitato questo scopo le collaborazioni con istituzioni artistiche con sede
in Belgio, Milano, Monaco di Baviera, Zurigo e Firenze.

Negli ultimi anni la galleria è cresciuta continuamente e
non solo ha affinato il proprio programma espositivo, ma l'ha anche
notevolmente ampliato, per mezzo della collaborazione con curatori locali e
internazionali, attraverso la cooperazione con altre gallerie e spazi
artistici, ma soprattutto grazie ad una collaborazione intensa e reciprocamente
rispettosa con i propri artisti. Doris Ghetta si è inoltre impegnata per
aumentare la partecipazione della sua gallerie a fiere d'arte internazionali.

Viste inoltre le dimensioni del proprio spazio
espositivo, Doris Ghetta ha la possibilità di utilizzarlo come spazio artistico
per mostre tematiche curate, che vanno oltre l'aspetto commerciale della
galleria.

 

Per ripercorrere questo entusiasmante percorso degli
ultimi anni, ma anche per celebrare i 5 anni di un’attività di successo, la
gallerista Doris Ghetta e la curatrice Sabine Gamper hanno riunito tutti gli
artisti con i quali la galleria ha costruito una collaborazione più intensa
negli ultimi 5 anni per una grande mostra collettiva. Alcuni di loro sono
artisti della galleria, altri sono compagni di viaggio fedeli, che hanno uno stretto
rapporto con la galleria ed erano presenti a mostre importanti.

 

La mostra presenta uno spaccato dell'orientamento
programmatico della galleria, con opere scultoree e pittoriche, figurative e
astratte, ma anche con lavori video e fotografie. L'orientamento contenutistico
della galleria risiede in una manipolazione sensuale e allo stesso tempo
generosa e intensa dei materiali e delle forme, un approccio che da un lato è
profondamente radicato nelle tradizioni della Val Gardena e dall'altro vive
un'ampia eco nell'arte contemporanea.

 


Un grande ringraziamento va agli artisti e ai
collezionisti per la loro leale collaborazione e il loro sostegno. Oggi solo
grazie ad una rete solida e stabile una giovane galleria può credere davvero di
poter sopravvivere sul mercato in futuro. Quindi, l'obiettivo dichiarato di
Doris Ghetta è quello di continuare ad esporre buona arte anche in futuro e di
raggiungere grazie ad essa sempre più persone. La galleria deve essere sempre
meglio collegata, coinvolgendo altri importanti partner di cooperazione, ma
anche facendo in modo che il pubblico e gli amici della galleria continuino a
vivere questo luogo come un luogo emozionante, rilevante e aperto per tutta
l'arte contemporanea in Alto Adige.


validato dalla redazione



Caratteristiche dell’evento


Meteo

Evento suggerito anche in caso di maltempo

Informazioni sulla mostra


Implementazione

Artista: Teodora Axente, Michele Bernardi, Robert Bosisio, Alin Bozbiciu, Rudy Cremonini, Aron Demetz, Julia Frank, Pavel Grosu, Sophie Hirsch, Arnold Holzknecht, Ingrid Hora, Valentina Janů, Isabella Kohlhuber, Hubert Kostner, Philipp Messner, Walter Moroder, Pak
Curatore: Sabine Gamper


Vernissage

Benvenuto - Giorno di apertura: Doris Ghetta
Inquadratura musicale - Giorno di apertura: Carol Might Know
Introduzione - Giorno di apertura: Sabina Gamper
Künstler/in anwesend Mit Vernissage Startdatum: 30.11.2019
Uhrzeit: 19