Musica & concerti

Concerto d'archi sotto le stelle

Organizzatore: Planetario Alto Adige
Aggiungi al preferiti
Condividere

Sotto la cupola del planetario i Ludus Quartet allieteranno il pubblico con alcuni brani di musica classica, tra cui opere di Antonio Vivaldi, Giacomo Puccini e Johann Bach.

Sabato 16 dicembre alle ore 18:00 e alle ore 19:30 due concerti tenuti dal Ludus Quartet allieteranno gli ospiti del Planetarium Alto Adige. L'ensemble d'archi annovera tra le sue file Ivo Crepaldi e Andrea Ferroni entrambi al violino, Alexander Monteverde alla viola e Ivo Brigadoi al violoncello.

Il Ludus Quartet è un gruppo affiatato di strumentisti nato nel 2001 e che da allora non ha fatto che accrescere il proprio prestigio e l'ampiezza del loro repertorio, che spazia dal periodo classico a quello moderno. Nel corso degli anni hanno partecipato a numerosi festival, ricevendo premi per la loro attività, tra cui un Premio speciale nel Concorso Nazionale "Rospigliosi" a Lamporecchio (Pistoia).

I Ludus Quartet allieteranno il pubblico con alcuni brani di musica classica, tra cui opere di Antonio Vivaldi, Giacomo Puccini e Johann Bach.

La prenotazione dei posti è obbligatoria.
Durata della manifestazione: 45 minuti.

Brani in programma:
Johann Sebastian Bach - Aria sulla quarta corda
Antonio Vivaldi - "Le quattro stagioni" Secondo movimento "Inverno"
Ignaz Joseph Pleyel - Sonatina in D, Andante
Vastapet Komitas - "Armenian folk miniatures" per quartetto d'archi
Pietro Mascagni - Intermezzo della "Cavalleria rusticana"
Giacomo Puccini - "Crisantemi", Elegia per quartetto d'Archi
Ángel Gregorio Villoldo - Pearlfisher
Ángel Gregorio Villoldo - Romanza da "Eine kleine Nachtmusik"


validato dalla redazione



Musica


Genere

Classica/Opera


Implementazione

Musicista: Ivo Crepaldi, Andrea Ferroni, Alexander Monteverde, Ivo Brigadoi