Presentazioni & Convegni

Colloqui di Dobbiaco 2024

Aggiungi al preferiti
Condividere
Speranza contro ogni speranza Obiezione alla mancanza di alternative Anche un ottimista potrebbe disperarsi quando segue le notizie: Caos climatico ed estinzione delle specie, vittime di guerra in Ucraina e nella Striscia di Gaza, autocrati al potere e spostamento a destra delle democrazie ovunque. Il termine "policrisi" sta facendo il giro del mondo. I giovani pensano che il futuro sia bloccato, gli anziani pensano che la situazione attuale sia imbarazzante e si danno la colpa. Che cosa dobbiamo fare? Quale atteggiamento dovremmo adottare personalmente di fronte alla "policrisi"? Un suggerimento ci viene da Václav Havel, attivista per i diritti umani e poi presidente della Repubblica Ceca: "La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che qualcosa ha un senso - indipendentemente da come andrà a finire". In quest'ottica, i Colloqui di Dobbiaco 2024 parleranno di pazienza e perseveranza, fiducia e azione. Partendo da una riflessione piuttosto filosofica sull'impegno di oggi, ispirata da Alexander Langer (e Ivan Illich), si svilupperà un panorama di immagini del futuro di motivazione e incoraggiamento. Quattro workshop paralleli offriranno approfondimenti su campi d’azione in cui si affronterà concretamente la conversione ecologica. Domenica mattina, l'attenzione si concentrerà su due temi che richiedono un'azione politica: la stanchezza democratica e la crescente disuguaglianza. I Colloqui di Dobbiaco 2024 si concluderanno con una discussione: C'è un lato positivo all'orizzonte per le persone impegnate, soprattutto per i giovani?

Ulteriori eventi dell'organizzatore

  • Musica & concerti
GUSTAV MAHLER „Das klagende Lied“
  • Dobbiaco, 03/08/2024 // 18:00 - 20:00
  • Musica & concerti
Festival Dolomites 2024
  • Dobbiaco, 30/08/2024 // 20:00 - 22:00