Musica & concerti

Bruder Mozart

Organizzatore: Verein Cordia
Aggiungi al preferiti
Condividere

Concerto dell'Accademia di Musica Antica Brunico 2018

Come ormai da quasi 20 anni nel mese di agosto la città di Brunico si trasforma in un centro musicale internazionale: una quarantina di giovani musicisti da tutto il mondo si riuniscono per frequentare le master classes dell'Accademia di Musica Antica di Brunico, affidandosi a docenti di fama internazionale per approfondire le proprie conoscenze musicali sulla pratica del repertorio barocco e classico su strumenti originali. In questa edizione 2018, dal 29 luglio al 10 agosto, i giovani talenti si eserciteranno in varie formazioni, in lezioni individuali, ensemble di musica da camera e l'orchestra, immergendosi specificamente nelle composizioni di W. A. Mozart e Paul Wranitzky. Infatti la diciannovesima edizione dell'Accademia ha come titolo "Fratello Mozart", e di fratelli si tratta effettivamente, in quanto Wranitzky e Mozart erano entrambi membri della stessa loggia massonica di Vienna. Fu proprio questo intreccio con il pensiero e il mondo dei simboli tipico della massoneria a improntare in modo significativo le composizioni dell'epoca. Il direttore del conservatorio di Bolzano, Prof. Giacomo Fornari, introdurrà gli studenti e gli appassionati nel mondo affascinante della relazione tra gli sviluppi musicali e il mondo della massoneria.
I giovani talenti dell'Accademia si esibiranno in varie occasioni come membri sia di singoli ensemble di musica da camera che dell'orchestra dell'Accademia di Brunico, a Merano e a Dobbiaco nell'ambito dell'Alto Adige Festival.
Non mancheranno gli ormai consueti fiori all'occhiello dell'orchestra, rappresentati da giovani artisti di fama internazionale. Quest'anno saranno due stelle nascenti di origine russa: La clarinettista Lisa Shklyaver, premiata in varie occasioni ed elogiata da pubblico e critici, interpreterà il concerto per clarinetto in la maggiore KV 622 di W.A. Mozart, mentre a dirigere l'orchestra nell'overture delle Nozze di Figaro e nella Sinfonia in Re Maggiore di P. Wranitzky sarà Maxim Emelyanychev, clavicembalista e direttore altrettanto rinomato e pluripremiato.


validato dalla redazione



Musica

Genere

Classica/Opera

Implementazione

Direttore: Maxim Emelyanychev
Musicista: Orchester der Akademie Für Alte Musik Bruneck
Opere di: W. A. Mozart, P. Wranitzky