Theatre

Teatro Stabile di Bolzano: "LE SERVE"

Add to bookmarks
Share

Sorry, this entry is not available in your language yet.

Theateraufführung in italienischer Sprache von Jean Genet mit Eva Robin’s, Beatrice Vecchione, Matilde Vigna Regie: Veronica Cruciani Übersetzung: Monica Capuani Bearbeitung: Veronica Cruciani Szene: Paola Villani Kostüme: Erika Carretta Tondramaturgie: John Cascone co-Produktion: CMC/Nidodiragno, Emilia-Romagna Teatro ERT / Teatro Nazionale, Teatro Stabile di Bolzano Capolavoro di Jean Genet, liberamente ispirato a un fatto di cronaca che scosse l’opinione pubblica francese negli anni Trenta, Le serve è un perfetto congegno di teatro nel teatro che mette a nudo la menzogna della scena, «uno straordinario esempio di continuo ribaltamento tra essere e apparire, tra immaginario e realtà», nelle parole di Jean-Paul Sartre. La storia scritta da Genet è quella di due cameriere che allo stesso tempo amano e odiano la loro padrona, Madame. Le serve hanno denunciato il suo amante con delle lettere anonime. Venendo a sapere che l’amante verrà rilasciato per mancanza di prove, e che il loro tradimento sarà scoperto, tentano di assassinare Madame, falliscono, vogliono uccidersi a vicenda; una di esse si dà la morte. Genet presenta le due sorelle, Solange e Claire, nella loro vita quotidiana, nell’alternarsi fra fantasia e realtà, fra gioco del delirio e delirio reale. A turno le due cameriere recitano la parte di Madame, esprimendo così il loro desiderio di essere “la Signora” ed ognuna di loro, a turno, interpreta la parte dell’altra cameriera, cambiando lentamente atteggiamento, dall’adorazione al servilismo, dagli insulti alla violenza. Il ruolo di Madame è affidato a Eva Robin’s, icona pop del transgender dall’originale percorso teatrale (ha recitato, fra gli altri, Cocteau e Beckett ed è stata candidata all’Ubu per Tutto su mia madre). A interpretare le serve (in francese “les bonnes”), due giovani attrici cresciute alla Scuola dello Stabile di Torino: Beatrice Vecchione – già diretta da Malosti, Martone e Muscato – e Matilde Vigna, Premio Ubu come Migliore attrice Under 35 e finalista 2022 per il Miglior nuovo testo italiano. Tickets: https://www.ticket.bz.it


Event properties


Misc

Possible on rain days

More events of this organizer

  • Theatre
Teatro: L'avaro
  • Brixen / Bressanone, 05/03/2024 // 20:30 - 23:59
  • Theatre
Teatro Stabile di Bolzano: "L'AVARO"
  • Sterzing / Vipiteno, 06/03/2024 // 20:30
  • Theatre
Teatro Stabile di Bolzano: "ARLECCHINO MUTO PER SPAVENTO"
  • Sterzing / Vipiteno, 23/03/2024 // 20:30
  • Theatre
Teatro Stabile di Bolzano: "DA QUESTA SERA SI RECITA A SOGGETTO!"
  • Sterzing / Vipiteno, 05/04/2024 // 20:30
  • Theatre
Teatro Stabile di Bolzano "TRAVIATA"
  • Sterzing / Vipiteno, 17/04/2024 // 20:30