Vorträge & Tagungen

Ricerca, conservazione e gestione del Gallo cedrone

Veranstalter: Naturmuseum Südtirol
Merken
Teilen

Presentazione del progetto di ricerca del Parco naturale Paneveggio Pale di San Martino

Intervengono:
Vittorio Ducoli, Direttore del Parco naturale Paneveggio Pale di San Martino,
Piergiovanni Partel, Responsabile del Settore Ricerca e conservazione del Parco,
Luca Rotelli e Michael Berchtold, ricercatori dell'Università di Freiburg (Germania)

Ormai scomparsa in gran parte delle Alpi, questa specie è invece presente nel Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino. Il Gallo cedrone è una specie ad elevato valore conservazionistico (allegato A della "Direttiva Uccelli"). Al pari di altri tetraonidi, come il Fagiano di monte, la Pernice bianca e il Francolino di monte, il Gallo cedrone si è adattato al rigido clima invernale tipico degli ambienti freddi. All'interno dell'area protetta trova il suo habitat fra le fustaie mature poste tra 1200 e i 2000 metri di altezza.
L'importanza di questa specie e la sua presenza all'interno dell'area protetta hanno portato il Parco ad avviare sin dai primi anni novanta del secolo scorso una intensa attività di monitoraggio e, a partire dal 2008, uno specifico studio, applicando la tecnica della radiotelemetria.
Attraverso l'applicazione di un radiocollare di appena 19 grammi, sugli esemplari catturati, è stato possibile seguire gli spostamenti nel corso del tempo e raccogliere importanti dati e informazioni sull'utilizzo dell'habitat. In questo modo è stato possibile acquisire conoscenze approfondite sulla specie e, in particolare, sugli spostamenti e sulle esigenze ambientali, indagando anche i fattori che possono influenzare la dinamica di popolazione.

Le attività svolte in 25 anni sul gallo cedrone e gli atti del Convegno internazionale "Urogallus 2016" sono contenute nel quattordicesimo volume della collana editoriale "Quaderni del Parco" dal titolo "Ricerca, conservazione e gestione del gallo cedrone". Collana Editoriale "Quaderni del Parco", numero 14, anno 2018, la pubblicazione sarà presentata alla fine delle relazioni.


redaktionell geprüft


Andere Events des Veranstalters

  • Ausstellungen
Mondwärts
  • Bozen, 19.09.19 // 10:00 - 18:00 Uhr
  • Ausstellungen
Leben in unseren Seen: Unterwasserbilder von Andrea Falcomatà
  • Bozen, 19.09.19 // 10:00 - 17:30 Uhr
  • Führung
Mondtage
  • Bozen, 07.10.19 // 20:00 - 21:00 Uhr
  • Ausstellungen
Die Pilze Südtirols
  • Bozen, 26.09.19 // 10:00 - 19:30 Uhr
  • Führung
Lange Nacht der Forschung im Naturmuseum Südtirol
  • Bozen, 27.09.19 // 17:00 - 0:00 Uhr