Vorträge & Tagungen

Il sogno infinito di Adriano Olivetti

Veranstalter: Teatro Cristallo
Merken
Teilen

Una conferenza con l'economista Bruno Lamborghini su Adriano Olivetti e la sua Ivrea, da poco nominata patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco.

Ivrea oggi è il 54° sito italiano considerato Patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco. Un sogno realizzato da Adriano Olivetti che mise su la Ditta immaginandola come un luogo in cui umanesimo e sistema produttivo potessero integrarsi e dove la tecnica, il capitale e il modo di produzione restassero strumenti saldi nelle mani dell'uomo.
Un percorso dedicato ad uno degli imprenditori più visionari e illuminati dell'Italia del Dopoguerra, inventore del personal computer ai tempi in cui Ivrea era considerata la Silicon Valley italiana. Ma chi fu veramente Adriano Olivetti? Quali furono i valori che ispirarono la sua visione e il suo lavoro?

"Io voglio per noi una Fabbrica piena di luce e di bellezza, perché la bellezza rende migliori, la bellezza è equilibrio. La bellezza è rapporto con la terra e con la natura. E voglio una Fabbrica che produca anche cultura, perché la cultura ci rende liberi. E voglio orari di lavoro corti, che diano il tempo di acculturarsi, crescere, accrescersi spiritualmente. E voglio che le donne in maternità abbiano un anno intero di congedo. E voglio servizi sanitari per i nostri operai che siano all'avanguardia e la possibilità per loro di accedere alle espressioni migliori di tutte le arti. Io voglio che la Olivetti, non sia solo una Fabbrica, ma un modello, uno stile di vita. Voglio che produca libertà e bellezza, perché saranno loro, libertà e bellezza, a dirci come essere felici." Adriano Olivetti

Sala don Lino Giuliani - II Piano Centro Culturale Cristallo

Percorso "Le vie del sacro" - Teatro Cristallo, ACLI, Diocesi Bolzano-Bressanone, Caritas Bolzano-Bressanone, Centro per la pace di Bolzano


redaktionell geprüft



Event-Eigenschaften


Wetter

Bei schlechtem Wetter möglich

Andere Events des Veranstalters

  • Theater
Orlando furioso
  • Bozen, 31.10.19 // 21:00 - 22:00 Uhr
  • Theater
Berlino, cronache del muro
  • Bozen, 07.11.19 // 21:00 - 22:30 Uhr
  • Theater
Occident express
  • Bozen, 16.11.19 // 21:00 - 22:30 Uhr
  • Theater
Cermis. Ciò che non si può dire
  • Bozen, 27.11.19 // 21:00 - 22:30 Uhr
  • Theater
AquadueO
  • Bozen, 06.12.19 // 21:00 - 22:30 Uhr
  • Theater
La casa nova
  • Bozen, 25.01.20 // 21:00 - 23:00 Uhr