Film

I figli della violenza

Merken
Teilen

Tut uns leid, dieser Eintrag ist leider noch nicht in Deiner Sprache verfügbar.

di Luis Buñuel – MEX 1950 – 85’

Il maestro del cinema surrealista Luis Buñuel mette in scena la drammatica condizione dei ragazzi di strada nella Città del Messico del dopoguerra con un occhio al neorealismo italiano. Premio per la regia al Festival di Cannes del 1951, "I figli della violenza" è un oggetto miracoloso, un film che a distanza di quasi settant’anni dalla sua realizzazione mantiene un potere devastante raccontando la vita di ragazzi vittime predestinate di una situazione pericolosa e di un destino avverso da cui è possibile fuggire solo attraverso il sogno o la morte.
Nell'ambito di "Mercoledì Cinema - Cinema anni '50. Un viaggio intorno al mondo"


redaktionell geprüft


Andere Events des Veranstalters

  • Film
Ascensore per il patibolo
  • Meran, 28.08.19 // 20:30
  • Film
La corazzata Potëmkin
  • Meran, 04.09.19 // 20:30
  • Film
L'uomo con la macchina da presa
  • Meran, 11.09.19 // 20:30
  • Film
Quando volano le cicogne
  • Meran, 18.09.19 // 20:30
  • Film
L'infanzia di Ivan
  • Meran, 25.09.19 // 20:30