Vorträge & Tagungen

DANTE E L'UMANESIMO

Veranstalter: Società Dante Alighieri - Comitato di Bolzano
Merken
Teilen

Tut uns leid, dieser Eintrag ist leider noch nicht in Deiner Sprache verfügbar.

Conferenza di Massimo Cacciari nell'ambito delle iniziative per il centenario della Dante bolzanina



Proseguendo nel programma degli eventi più significativi per
il centenario dalla fondazione del Comitato di Bolzano, la Società Dante
Alighieri, in collaborazione con l’Istituto di Scienze Religiose e con lo
Studio Teologico Accademico di Bressanone, 
propone per i soci e per la cittadinanza, il 24 maggio ad ore 17.30, la
conferenza di Massimo Cacciari sul tema “Dante e l’Umanesimo”. La conferenza si
terrà presso la Sala grande del Centro Pastorale di Piazza Duomo 1 a Bolzano.



Massimo Cacciari, dal suo punto di vista di intellettuale, di
filosofo e di osservatore per eccellenza della realtà del passato e del nostro
tempo, converserà sul tema a partire dal suo ultimo libro “La mente inquieta” Ed.
Piccola Biblioteca Einaudi. Seguirà il pensiero di Dante che tanto ha
influenzato il periodo letterario e culturale dell’Umanesimo, ma ci parlerà
anche degli indirizzi di pensiero e di vita che Dante, nella  portata universale della sua opera, propone all’Uomo
dell’oggi e del futuro.



La conferenza sarà presentata da Giulio Clamer, presidente
della Dante con introduzione e dialogo con Cacciari da parte di Sandro Tarter,
ispettore dell’Intendenza Scolastica ed esperto di filosofia.



L’incontro con Cacciari è un’occasione da non perdere.


redaktionell geprüft