Theater

Camillo Olivetti. Alle radici di un sogno

Veranstalter: Teatro Cristallo
Merken
Teilen

In scena la storia di Camillo Olivetti, pioniere, inventore, anticonformista che fondò, agli inizi del Novecento, la prima fabbrica italiana di macchine per scrivere.

Olivetti è la storia di Camillo, il pioniere, l'inventore, l'anticonformista capriccioso e geniale che fonda, agli inizi del Novecento, la prima fabbrica italiana di macchine per scrivere. Con l'aiuto di biografie, interviste, testi letterari (indispensabile è stata l'arguta descrizione che di lui fa Natalia Ginzburg in Lessico Famigliare) ne sono stati ricostruiti la vita, le figure che gli ruotano attorno, l'ambiente e le imprese. Le voci narranti sono state poi affidate a due personaggi fondamentali della sua storia: la madre, Elvira Sacerdoti, e la moglie, Luisa Revel. Queste due donne, provenienti entrambe da una cultura di minoranza (ebrea la prima, valdese la seconda) sono state le protagoniste silenziose della formazione e della realizzazione del sogno olivettiano. È sembrato giusto riportare la loro voce in primo piano, paradigma delle tante voci femminili che in quegli anni hanno costruito nell'ombra. È il racconto epico di un'avventura, e in quanto tale avvincente, pieno di colpi di scena, di prove da superare, di lotte, di amori, di eroi.
La cosa più straordinaria è che… è tutto vero.

Rassegna: "In scena" - Teatro Cristallo in collaborazione col Teatro Stabile di Bolzano
Percorso "Le vie del sacro" - Teatro Cristallo, ACLI, Diocesi Bolzano-Bressanone, Centro per la pace di Bolzano


redaktionell geprüft



Ausstellungs-Informationen


Durchführung

Regie: Gabriele Vacis


Event-Eigenschaften


Wetter

Bei schlechtem Wetter möglich

Andere Events des Veranstalters

  • Theater
Occident express
  • Bozen, 16.11.19 // 21:00 - 22:30 Uhr
  • Theater
Cermis. Ciò che non si può dire
  • Bozen, 27.11.19 // 21:00 - 22:30 Uhr
  • Theater
AquadueO
  • Bozen, 06.12.19 // 21:00 - 22:30 Uhr
  • Theater
La casa nova
  • Bozen, 25.01.20 // 21:00 - 23:00 Uhr
  • Theater
Arlecchino servitore di due padroni
  • Bozen, 26.02.20 // 21:00 - 23:00 Uhr
  • Theater
La scimmia
  • Bozen, 06.03.20 // 21:00 - 23:00 Uhr